Fagottini con mortadella e Bella Lodi

Sembra che il termine “mortadella” derivi dalla parola latina “mortarium“, cioè il mortaio utilizzato in antichità per tritare le spezie e la carne di suino di cui è composta appunto la mortadella. Il salume nella ricetta originale, infatti, è costituito da carne di puro suino e lardo tritati, aromatizzati con spezie, insaccati e cotti. Secondo alcuni, il nome potrebbe anche derivare da “murtada” che indica la stagionatura realizzata con il mirto.

Ingredienti

Ingredienti per 4 porzioni
  • Grattugiato Bella Lodi 50g
  • mortadella 70g
  • pasta sfoglia rettangolare 230g
  • granella di pistacchio 20g
  • uovo 1

Preparazione

  1. Taglia il foglio di pasta sfoglia in modo da ottenere dei quadrati da circa 9 cm di lato.
  2. Trita la mortadella e mettine un cucchiaino al centro del quadrato di pasta.
  3. Aggiungi un cucchiaino di Grattugiato Bella Lodi.
  4. Spennella due bordi del quadrato di pasta con l'uovo sbattuto e chiudi a formare un triangolo.
  5. Spennella tutta la superficie con l'uovo sbattuto e ricopri con la granella di pistacchio.
  6. Cuoci in forno a 180°C ventilato per 15 minuti.

Buon appetito!

Ricette da non perdere

1 2 3 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Prodotto
tradizionale
italiano
Prodotto
da un solo
caseificio
Latte munto
a meno di un'ora
dal caseificio
Gusto unico
da fermenti
selezionati
crossmenuchevron-leftchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram