Stelle con mousse di mortadella al Bella Lodi

L’origine della ricotta deriva dall’esigenza dei contadini di evitare qualsiasi spreco e nel cercare di ottenere qualche guadagno anche dagli scarti. I contadini iniziarono quindi a pensare come utilizzare il siero di latte, scartato dalla produzione del formaggio. Facendo bollire più volte il siero e inserendo un agente coagulante, scoprirono che si poteva ottenere un prodotto delicato e cremoso. Si suppone però che l’idea originaria sia nata nell’antico Egitto e poi tramandata a greci e romani. Altre teorie invece attribuiscono la nascita della ricotta a San Francesco d’Assisi, che avrebbe poi insegnato la ricetta ai romani.

Ingredienti

Ingredienti per 4 porzioni
  • Grattugiato Bella Lodi 50g
  • pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • mortadella 200g
  • ricotta 100g
  • pistacchi 30g

Preparazione

  1. Dal foglio di pasta sfoglia ricava delle porzioni a forma di stella di due dimensioni
  2. Appoggia l'avanzo della stella più piccola per formare un bordo su quella più grande
  3. Con una forchetta appiattisci la parte centrale della stella in modo che non si gonfi eccessivamente
  4. Cuoci le stelle in forno per 15/20 minuti a 180°C
  5. In un mixer unisci la mortadella, la ricotta e il Grattugiato Bella Lodi
  6. Inserisci il composto ricavato in una saccapoche
  7. Riempi l'interno delle stelle di sfoglia con la mousse di mortadella
  8. Ricopri con la granella di pistacchi

Buon appetito e buone feste!

Ricette da non perdere

1 2 3 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Prodotto
tradizionale
italiano
Prodotto
da un solo
caseificio
Latte munto
a meno di un'ora
dal caseificio
Gusto unico
da fermenti
selezionati
crossmenuchevron-leftchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram