Torta di patate al pomodoro e Bella Lodi

Il pomodoro, simbolo indiscusso della cucina italiana, in realtà è originario dell’America Centrale (Messico) e del Sudamerica (Perù). Pare infatti che fosse coltivato e consumato dagli Aztechi, che già lo impiegavano per preparare una salsa cremosa e appetitosa. Nei secoli successivi, invece, il suo uso alimentare venne abbandonato (i frutti non erano ritenuti commestibili) a favore di un uso ornamentale. Per il suo arrivo in Europa bisogna attendere fino al XVI secolo e ringraziare gli Spagnoli, nella persona del Conquistador Hernan Cortés che, rientrando in patria dal Messico, ne introdusse alcuni esemplari.

Ingredienti

Ingredienti per 6 porzioni
  • Grattugiato Bella Lodi 50g
  • patate 1kg
  • pomodori pelati 250g
  • cipolla 1
  • uovo 1
  • olio extra vergine

Preparazione

  1. In una padella antiaderente scalda 2 cucchiai d'olio e salta la cipolla tagliata ad anelli per qualche minuto.
  2. Aggiungi i pelati e schiacciali con una spatola. Continua la cottura per dieci minuti.
  3. Lessa le patate e schiacciale in un contenitore capiente.
  4. Unisci il pomodoro cotto precedentemente e amalgama bene.
  5. Aggiungi un uovo e il Grattugiato Bella Lodi. Amalgama di nuovo il composto.
  6. Versa il composto in una padella antiaderente ricoperta d'olio extra vergine e appiattiscilo uniformemente.
  7. Cuoci ogni lato per 10 minuti come una frittata.

Buon appetito!

Ricette da non perdere

1 2 3 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Prodotto
tradizionale
italiano
Prodotto
da un solo
caseificio
Latte munto
a meno di un'ora
dal caseificio
Gusto unico
da fermenti
selezionati
crossmenuchevron-leftchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram